Las artes del hogar

26 noviembre 2008

 

 

 

Preghiera per offrire il lavoro domestico 

O Dio, che per l'intercessione del tuo Figlio Gesù, ci prepari la dimora del Cielo ed il banchetto del Regno, degnaTi di accettare il lavoro che mi propongo realizzare alla tua presenza, affinché con esso si converta la soglia della tua casa ed il luogo di riposo e di pace ove Tu, come il padre della parabola, ci accogli sempre al nostro ritorno e ci inviti alla festa della Tua misericordia.             

Gesù, che a Nazaret hai collaborato con Maria e Giuseppe ai lavori del focolare e che hai promesso il Cielo a coloro che Ti danno da mangiare, vestono e si prendono cura dei più umili, insegnami a vederti nei membri della famiglia, ed a servirTi in essi con la pulizia, l'ordine e la decorazione della casa, con il cibo che preparo, i vestiti che pulisco, l'educazione che imparto, il denaro che amministro, e tante altre cose.            

Divino Spirito Santo, Ospite divino, ispira il mio lavoro affinché possa essere la manifestazione esterna di ciò che, nella Tua intimità, compi nell'anima nostra, forgiandola continuamente con la Tua grazia e adornandola con i Tuoi doni. Fa che io viva nel focolare con la sua autentica grandezza, come incarnazione della famiglia, scuola di umanità, centro di cultura e luogo di ritrovo con Te stesso. Insegnami a mettere in pratica i talenti che mi concedesTi, e promuovere la collaborazione di tutta la famiglia, perché questo lavoro sia degno e frutto della comunione con tutti.            

Maria Santissima, Regina del Cielo e Schiava del Signore, tu che hai allevato il tuo Figlio Gesù a Nazareth, fallo pure crescere nella mia casa, cosicché i miei cari Lo sentano vicino e Lo amino sempre di più. O' Madre, fa che con te, io impari il mestiere domestico e sappia arricchirmi delle sue virtù e della sua capacità misteriosa di salvare e di sostenere le anime. Che io sappia svolgerlo con competenza, creatività e fierezza, cosciente della sua forza pedagogica per tutte le professioni. Che io viva con Te a Nazareth, dimostrando che servire è regnare, e che la vera grandezza interiore solo la si raggiunge donandoci agli altri nelle piccole cose di ogni giorno.            

Gloriosa amministratrice della Grazia divina e Ausilio dei cristiani, prega per noi. San Giuseppe, Padrone della casa di Nazareth e Maestro di Gesù, intercedi per i tuoi figli.

Amen.

 

Página principal

darfruto.com

26 de noviembre de 2008